REFERENDUM CANNABIS LEGALE

NOTA DEL COMITATO SULLA PRONUNCIA DELLA CORTE

Perchè il quesito non viola le Convenzioni internazionali

Il Comitato risponde ad  Amato

REFERENDUM CANNABIS LEGALE

LE BUONE RAGIONI DEL DIRITTO

Atti del seminario giuridico sull’ammissibilità del quesito svoltosi a Roma il 4 febbraio 2022:
SCARICA IN FORMATO PDF

MAIN SPONSOR

Il referendum elimina il reato di coltivazione, rimuove le pene detentive per qualsiasi condotta legata alla cannabis e cancella la sanzione amministrativa del ritiro della patente
La piattaforma consente di firmare digitalmente il quesito referendario tramite pochi semplici passaggi. Si firma con SPID o con  un dispositivo di firma digitale (smart card, chiavetta USB o servizio di firma digitale remota). Se non hai nessuno di questi puoi usare il servizio TrustPro QTSP per firmare subito. 
Sul sito https://www.spid.gov.it/cos-e-spid/come-attivare-spid/ puoi trovare maggiori informazioni e l’elenco dei provider che forniscono questo servizio.
TUTTE LE INFORMAZIONI SUL QUESITO REFERENDARIO, COME FIRMARLO DIGITALMENTE E COME OTTENERE VELOCEMENTE LO SPID

OGNI POST VALE

PARTECIPA AL DIGIUNO PER LA CANNABIS, SCARICA LE CARD e le immagini dal sito ed usala per i tuoi post, le tue storie e per mandarle alle tue amiche ed ai tuoi amici. partecipa alla più grande mobilitazione on line mai tentata per riformare le leggi sulla cannabis!